Prodotti

GisClient per Comuni è la soluzione che permette di gestire in un unico sistema cartografico tutti i piani e vincoli insistenti sull'area di competenza di un ente territoriale di qualunque dimensione; particolarmente indicato per P.R.G. e P.U.C., insieme a mappa catastale e Carta Tecnica Regionale, GisClient per Comuni:


1. rende possibile consultare, ricercare e quindi gestire ogni tipo di elemento cartografico.




2. offre un'interfaccia di amministrazione intuitiva e potente, che integra funzioni gestionali e di analisi;

3. è una soluzione web:  facilita la comunicazione tra uffici e tecnici oltre a permettere la pubblicazione su internet dati e informazioni di pubblica utilità per imprese e cittadini, grazie all'integrazione con il CMS Plone.

 

4. si basa su software Open Source da noi sviluppato rilasciato a codice aperto, con licenza GPL/GPL3: il Comune che  adotta GisClient non dovrà pagare la licenza, potrà quindi dare accesso al sistema ad un numero illimitato di utenti senza preoccuparsi del costo, e disporrà di un software che garantisce il massimo grado di interoperabilità con gli altri sistemi già adottati dall'amministrazione.

 

GisClient per Comuni è attualmente in uso in 25 amministrazioni pubbliche con dimensioni e caratterristiche molto differenti tra loro, tra cui Alghero, La Spezia, Sanremo ed Imperia. (immagine)

Per la sua flessibilità e modularità è una soluzione particolarmente indicata per associazioni di comuni.

GisClient è inoltre utilizzato per la gestione di piani e vincoli anche da altri enti territoriali quali la Provincia di La Spezia, la Comunità Montana Grandl Combin (AO) e dalla Soprintendenza Beni Architettonici Paesaggistici di Venezia e Laguna.

 

Aspetti tecnici:

GisClient è un software open source scritto in AJAX, Javascript, PHP / MapScript che offre un modo innovativo di gestire progetti GIS complessi. GisClient permette di configurare una vasta gamma di strumenti e funzionalità rapidamente ed in contesti applicativi diversificati. E’ un tool di configurazione Web per MapServer che permette all'utente sia di costruire mapfile e che di fornire mappe OpenLayers.

Il sistema prevede la seguente architettura:

  • centralizzazione dell'informazione geografica gestita dal RDBMS PostgreSQL con estensione spaziale Postgis, potente DBMS Open Source.
  • pubblicazione della cartografia e dei dati collegati attraverso GisClient, che offre un'interfaccia intuitiva e completa per MapServer e sfrutta la potenza di PostgreSQL/Postgis.
  • la presenza di una componente GIS Author che permette di amministrare facilmente progetti GIS attraverso interfaccia grafica web
  • la presenza di una componente GIS Viewer che permette di gestire le funzionalità di mapping e l'esecuzione di interrogazioni GIS avanzate.

GisClient per i comuni è una applicazione che può essere installata presso le strutture dell'Ente o utilizzato mediante un servizio ASP (Application Service Provider).

 

Che cosa è?

PraticaWeb è la soluzione web-based per la gestione completa delle pratiche edilizie, dall'istruttoria al rilascio del titolo (ex DPR 380/01 e s.m.i.), dalle attività di Commissione Edilizia alla Sorveglianza e Vigilanza Edilizia. La tecnologia di sviluppo adottata, basata sugli standard dei siti web, consente la massima facilità d'uso e rapidità di apprendimento, combinata alla massima flessibilità e possibilità di personalizzazione. Grazie alla sua scalabilità, PraticaWeb è la soluzione ideale sia per comuni piccoli che per comuni di grandi dimensioni.

Principali funzionalità:

  • gestione completa delle stampe, sulla base di modelli completamente personalizzabili mediante editor web;
  • archiviazione dei documento Allegati;
  • dispositivo per il calcolo automatico degli oneri;
  • registro dinamico delle attività;
  • integrazione completa con la cartografia.

Modalità di utilizzo e installazione:

PraticaWeb si può utilizzare sia in modalità Intranet/Extranet all'interno della rete di uffici comunali, sia in modalità Internet per la pubblica consultazione.

PraticaWeb può essere sia installata come applicazione presso le strutture dell'Ente sia resa resa disponibile attraverso un servizio ASP (Application Service Provider).

Per approfondimenti guarda la presentazione di PraticaWeb.

GisWeb sviluppa le migliori soluzioni web open source a supporto dei processi di digitalizzazione delle pubbliche amministrazioni.

Grazie all'esperienza di anni di collaborazione con diverse tipologie di enti pubblici, il team di GisWeb ha maturato un'ottima capacità di analisi dei contesti organizzativi, dei vincoli normativi e delle procedure tipiche della pubblica amministrazione.

GisWeb sostiene attivamente le pubbliche amministrazioni nell'attuazione dei piani di e-Government. Il Codice dell'Amministrazione Digitale, (emanato con Decreto Legislativo del 7 marzo 2005, entrato in vigore dal 1 gennaio 2006), rende obbligatoria l'innovazione nella Pubblica Amministrazione in modo forte ed esplicito: da una parte offrendo ai cittadini il diritto di interagire sempre, dovunque e verso qualsiasi amministrazione attraverso Internet, posta elettronica, reti; dall'altra stabilendo che tutte le amministrazioni devono organizzarsi in modo da rendere sempre e comunque disponibili tutte le informazioni in modalità digitale.

GisWeb supporta le amministrazioni con cui lavora nel passaggio alla digitalizzazione aiutandole a integrare procedure, vincoli di legge e tecnologia nel modo più efficiente.

I portali di istanze online realizzati da GisWeb  offrono potenti strumenti di gestione per gli operatori back office, da un lato, e puntano all'immediatezza ed alla semplicità d'uso per i servizi rivolti direttamente ai cittadini, dall'altro.

La scelta di ultizzare esclusivamente la tecnologia OS rende le pubbliche amministrazioni libere da vincoli e costi di licenze.

Slide di presentazione della Piattaforma