Progetti di ricerca

Dal 2006 GisWeb collabora stabilmente con il Dip. di Scienze della Terra, della Vita e dell'Ambiente dell'Università di Genova, fornendo consulenze sull'applicazione delle tecnologie GIS alla gestione dei monitoraggi ambientali.

Il prodotto della pluriennale cooperazione tra GisWeb e Università è MACISTE -MArine Coastal Information SysTEm- applicativo web gis, basato sul software OS GisClient, che consente di gestire in maniera semplice e intuitiva dati ambientali multidisciplinari in ambiente marino.

Grazie alla potenza dei suoi componenti, MACISTE  realizza analisi complesse su consistenti moli di dati eterogenei e può essere efficacemente usato come DSS (Decision Support System).

MACISTE è stato utilizzato in progetti di ricerca sia a livello locale che a livello internazionale, tra cui il progetto transfrontaliero COREM, finalizzato a creare una rete integrata di stazioni di monitoraggio marino in Liguria e non solo, all'interno del programma di cooperazione transfrontaliera Italia/Francia 2007-2013.

MACISTE è applicato alla gestione dei dati ambientali raccolti presso il sito di monitoraggio a lungo termine dell'Area Marina Protetta di Portofino, in Italia e di quello situato presso la Stazione Mario Zucchelli di Baia Terranova, nel Mare di Ross in Antartide. Entrambi i siti di monitoraggio fanno parte della rete internazionale di stazioni per le Ricerche Ecologiche a Lungo Termine LTER (Long Term Ecological Resource) che contribuisce ad evidenziare lo stato e l'evoluzione di molti importanti ecosistemi italiani, studiando l'effetto su di essi dell'inquinamento e dei cambiamenti climatici e valutando perdita ed alterazione della loro biodiversità.

MACISTE è in fine applicato al monitoraggio delle attività di dragaggio ed alla gestione della raccolta di rifiuti all'interno del Porto di Genova.

Gis&Web supporta la società ETT nello sviluppo del progetto pilota EMODnet, azione preparatoria per la creazione di una  Rete Europea di Osservatori Marini sotto la DG Affari Marittimi e Pesca.

Obiettivo del progetto EMODnet, di cui ETT è coordinatore, è la creazione e messa a punto di una piattaforma gestionale tra i sistemi di monitoraggio europei per i parametri fisici (temperatura, salinità, livello del mare, altezza delle onde, velocità/direzione del vento etc.) che coprono tutte le acque costiere e marine in Europa.

Tale piattaforma consentirà di centralizzare i dati fisici marini frammentati e inaccessibili in un ambiente pubblico, interoperabile e contiguo. Il portale metterà a disposizione di cittadini, decisori politici, scienziati e altre categorie di professionisti interessati al tema e offrirà accesso agli archivi delle informazioni e dei rilevamenti sullo stato delle acque marine in maniera standardizzata, sfruttando al massimo gli strumenti per la navigazione e la fruizione dei contenuti su mappe interattive.

La consulenza di Gis&Web è focalizzata sullo sviluppo delle funzionalità del portale.

"Atlante Scuba" è un progetto di ricerca finanziato dall'ultimo bando POR Liguria Azione 1.2.2 - Distretto delle Tecnologie del Mare. GisWeb è partner del progetto insieme alle società Graal Tech e Mestel RSS srl ed in collaborazione con il MarLab-Dipteris dell'Università di Genova.

Proposito di Atlante Scuba è lo sviluppo di un nuovo sistema di georeferenziazione subacquea efficace a breve e medio raggio, economicamente vantaggioso e concepito con il proposito di integrare nella sua architettura e nelle sue soluzioni tecnologiche ulteriori funzioni di comunicazione dati e di allarmistica, volte a costituire una piattaforma aperta ed estensibile al supporto di servizi attuali ed innovativi per il mondo della subacquea.

GisWeb contribuisce alla realizzazione degli obiettivi del progetto sviluppando la componente software cartografica e GIS, sia per il dispositivo portatile subacqueo, sia per le piattaforme di gestione, analisi e controllo su sistemi tradizionali (Pc, Laptop) e mobili (Tablet, Smartphone) non subacquei.

"Mini-Hydro" è un progetto di ricerca finanziato dall'ultimo bando POR Asse 1Innovazione e competitività- Azione 1.2.2.Ricerca industriale e sviluppo sperimentaleAnno 2011. GisWeb è partner del progetto insieme alla società ITEC- Engineering Srl ed in collaborazione con il DICAT dell'Università di Genova.

Finalità di Mini-Hydro è la realizzazione di uno studio propedeutico per la stima del potenziale mini-idroelettrico (MHP) sul territorio regionale, anche allo scopo di realizzare uno strumento che permetta a responsabili delle amministrazioni, tecnici professionisti ed enti gestori di effettuare analisi critiche sullimpiego della risorsa mini-idroelettrica.

GisWeb contribuisce alla realizzazione degli obiettivi del progetto sviluppando la componente software cartografica e web GIS per la raccolta e l'analisi dei dati ed il supporto alle decisioni.